Ristoranti Monaco Monte Carlo

Restaurants Monaco Monte-Carlo
Nome del ristorante :
Tipo di cucina :
A vicinanze :

Tipo di cucina

Di altri paesi
Brasserie
Fusion
Gastronomica
Italiana
Mediterranea
Pizzeria / Creperia
Snack, ristorazione rapida
Tradizionale Francese
Consegna / Portare via

Per quartiere

Monte-Carlo
La Condamine
Fontvieille
Monaco Ville
Les Moneghetti
Attorno a Monaco

Ubicazione


Vedere la pianta dei ristoranti

  Lista alfabetica

A B C D E
F G H I J
K L M N O
P Q R S T
U V W X Y Z



Monaco Monte-Carlo





   

Formalità



Condizioni di entrata e soggiorno monegasche


Generalità
In applicazione dello scambio di lettere del 15 dicembre 1997 tra le autorità monegasche e francesi, che hanno modificato alcune disposizioni della convenzione franco monegasca di vicinato, ogni cittadino straniero che desidera entrare o soggiornare nel Principato è tenuto ad osservare le prescrizioni qui di seguito elencate.


Condizioni richieste per penetrare e soggiornare nel Principato per un periodo non superiore a tre mesi.

Tutte le persone di nazionalità straniera che desiderino penetrare nel territorio monegasco e soggiornarci per un periodo non superiore ai tre mesi devono possedere lo stesso documento (passaporto, titolo di viaggio o identità) richiesto per l'entrata sul territorio francese.

I cittadini francesi devono essere semplicemente titolari della carta d'identità nazionale rilasciata dall'amministrazione francese.


Condizioni richieste per entrare e stabilirsi a Monaco

Ogni straniero, tranne le persone di nazionalità francese, che desideri soggiornare a Monaco per un periodo superiore ai tre mesi o stabilire qui la sua residenza, deve soddisfare le prescrizioni seguenti :



Per gli stranieri facenti parte di uno degli stati dello Spazio Economico Europeo

Gli stranieri facenti parte di uno degli Stati dello spazio Economico Europeo (1) sono esonerati dalla procedura della visto d'entrata a Monaco. Conseguentemente, per ottenere un permesso di soggiorno monegasco, si devono indirizzare alla Sezione dei Residenti della Direzione della Pubblica Sicurezza (Section des Residents de la Sureté Publique), situata nel Principato in rue Notari al no. 3, e fornire i documenti qui di seguito enumerati :

un estratto del casellario giudiziale,
  • un'attestazione sull'onore che precisi che non si è mai stati condannati,
  • un documento di lavoro vidimato dal Service de l'Emploi del Principato o qualsiasi altro giustificativo professionale o una domanda di autorizzazione di creazione di un commercio, società, o un'attestazione bancaria che giustifichi mezzi di sussistenza sufficienti,
  • Un fotografie recenti,
  • un certificato medico,

  • un contratto di affitto o un certificato di alloggio (esaminato da una commissione ad hoc) o un atto di proprietà,
  • il passaporto.

    (1) Le disposizioni menzionate riguardano le persone facenti parti di uno degli Stati dell'Unione Europea ai quali si aggiungono la Norvegia e l'Islanda

    Per coloro che appartengono ad uno Stato non facente parte dello Spazio Economico Europeo e non residenti in Francia

    Gli interessati sono tenuti a sollecitare un visto d'entrata presso il Console di Francia territorialmente competente.

    Costoro devono fornire al consolato concernente i seguenti documenti:

  • un estratto del casellario giudiziale,
  • un'attestazione sull'onore che precisi che non si è mai stati condannati,
  • un documento di lavoro vidimato dal Service de l'Emploi del Principato o qualsiasi altro giustificativo professionale o una domanda di autorizzazione di creazione di un commercio, società, o attestazione bancaria che giustifichi mezzi si sussistenza sufficienti,
  • un contratto di affitto o un certificato di alloggio (esaminato da una commissione ad hoc) o un atto di proprietà,
  • Un fotografie,
  • una fotocopia del loro passaporto,
  • nove esemplari del formulario di domanda di visto di lungo soggiorno.

    Dopo aver ottenuto questo visto, tutti gli stranieri di età superiore ai 16 anni sono tenuti a sollecitare, entro otto giorni dal loro arrivo nel Principato, un permesso di soggiorno monegasco presso la Section des Résidents de la Direction de la Sureté Publique.

    Per ottenere il titolo di cui sopra, devono fornire gli stessi documenti previsti per gli stranieri facenti parte dello Spazio Economico Europeo.

    Tuttavia sono dispensati dal fornire questo documento :

     

    1) i consoli di carriera accreditati presso SAS il Principe Sovrano e i membri della loro famiglia;
    2) i funzionari distaccati nel quadro delle convenzioni franco monegasche.

    Nel caso di stranieri provenienti dalla Francia, ma di nazionalità non facente parte dello Spazio Economico Europeo

    Conviene differenziare due ipotesi :

    1) Se gli interessati soggiornano da più di un anno in Francia

    Devono depositare presso il Consolato Generale di Francia a Monaco, il loro dossier di domanda di sistemazione nel Principato che comprende i seguenti documenti :

     

  • la richiesta dell'interessato,
  • una dichiarazione individuale di informazione dettagliata,
  • una fotocopia del permesso di soggiorno in Francia,
  • una fotocopia del passaporto.

  • 2) Se gli interessanti soggiornano da meno di un anno in Francia

    Devono depositare una domanda di visto di sistemazione nel Principato presso il Consolato Generale di Francia del luogo di loro residenza immediatamente precedente alla loro installazione in Francia.

     


    La nostra selezione immobiliare a MonteCarlo


    La Costa Properties Monaco - Immobilier Monaco

    Ottenere Carlo Star - duplex 3 camere

    Monaco / Monte Carlo Star
    Superficie : 187 m²

    Dettaglio del bene

    FCF Real Estate - Immobilier Monaco

    Appartamento - 2 stanze

    Monaco / Château Perigord
    Superficie : 72 m²
    Prezzo :3 600 000 €

    Dettaglio del bene